Luciano Marino, considerazioni sull’intervista a Casini

Salve, sono Luciano Marino giovane consigliere di un piccolo comune dell’entroterra Siciliano. Vi scrivo a seguito del video che ho visto su youtube della vostra intervista a Pierferdinando Casini.
Devo dire che mi sconforta molto sentire quello che il vostro giornalista ha ironicamente detto alla fine dell’intervista mi riferisco al “forza Cuffaro” detto mentre Casini andava via in macchina.
Vi dico anche che io e tutti i giovani dell’Udc Siciliano siamo contro la mafia e abbiamo agito in questa direzione, contro la mafia, i mafiosi e contro le speculazioni. Anche noi diciamo “forza Cuffaro” solo che non lo facciamo in maniera ironica. Aspettiamo serenamente il giudizio della magistratura consapevoli del fatto che il Senatore Cuffaro il passato ha già rinunciato più volte a comode immunità parlamentari, scegliendo di farsi processare.
A me piace analizzare i fatti e i fatti dicono che il Senatore Cuffaro è stato condannato in primo grado per favoreggiamento, facendo cadere l’accusa per associazione mafiosa. E poi mi pare che in Italia valga il principio secondo il quale fino a condanna definitiva si è innocenti. I fatti dicono pure che in oltre un milione di intercettazioni non ce ne una di Cuffaro che parli con mafiosi.
Vedete io credo che sia utile far scegliere la gente e credo sia ancor più utile tener conto di giò che dice la legge.
La legge dice che Cuffaro potrebbe (aspettando il giudizio definitivo) essere innocente e la gente vota ancora Cuffaro.
Per cui io dico basta alle campagne mediatiche fatte per accusare, bastano i tribunali, anche perchè poi ci sono vicende come quelle dell’On Mannino che dopo essere stato indagato per 15 anni, dopo essere stato addirittura in carcere per quasi 2 anni e dopo aver subito una condanna anche mediatica, viene assolto con formula piena e giornale e le tv non ne parlano nemmeno.
Bisogna trovare un equilibrio che fin’ora non c’è stato.
Detto questo vi faccio i complimenti per quello che fate, perchè ritengo che fare informazione sia un’attività nobile, e vi augurò altresì un buon lavoro.
Luciano Marino.

One thought on “Luciano Marino, considerazioni sull’intervista a Casini

  • 26 Giugno 2009 in 10:45
    Permalink

    Sei veramente il PEGGIORE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *