Il Prefetto ci ha dato ragione, adesso l’elenco dei beni confiscati

E’ con sollievo che abbiamo letto le dichiarazioni del dottor Marco Valentini, Prefetto di Lecco, in materia di beni confiscati in Provincia.
Da qualche tempo chiediamo infatti conto del numero preciso e della qualità dei beni sequestrati e confiscati sul territorio.
Certe volte, a causa del nostro spiccato spirito d’impegno civile, questa curiosità c’è costata cara (si pensi alla denuncia del Prefetto nei confronti di un componente del movimento).
Sta di fatto che finalmente, sempreché non giungano smentite, il numero quantificato ieri mattina dal Prefetto (“quaranta beni confiscati”) inizia ad esser conforme ai dati ufficiali nazionali.

Detto questo, visto che da anni denunciamo la scarsa informazione sul tema della gestione dei beni confiscati, comunichiamo che anche quest’oggi abbiamo formalmente richiesto alla Prefettura – tramite lettera protocollata – l’elenco (Comune interessato, indirizzo, qualità, eventuale finalità assegnatagli, “curriculum storico”) dei beni sequestrati e confiscati, assegnati e non assegnati, destinati e no, presenti nella Provincia di Lecco.

Qui Lecco Libera

Un pensiero riguardo “Il Prefetto ci ha dato ragione, adesso l’elenco dei beni confiscati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *