Testamento biologico: Beppino Englaro sarà in piazza

Lunedì 12 settembre, dalle 18 a oltranza, sarà in piazza per il registro dei testamenti biologici anche Beppino Englaro, che rientrerà appositamente da Roma e Catania.
Insieme a Mina Welby proveremo dunque a far chiarezza tra la polvere sollevata dai politicanti (trasversalmente, purtroppo) e da qualche media.

E’ giusto manifestare per i Diritti e la libertà: è doveroso farlo in maniera coerente e continua. Anche scontrandosi con bandiere di partito. C’è chi sostiene che il registro comunale dei testamenti biologici sia una questione “mondiale”, per cui Palazzo Bovara sarebbe sostanzialmente incompetente. Non è così. Lo sanno bene i cittadini che hanno firmato e i consiglieri comunali (avvertiti da una puntuale lettera aperta della Cellula Coscioni). Non ci sono alibi. Ci sono soltanto maschere.

E’ radicale chiedere il rispetto dei Diritti? E’ da predicatori isolazionisti?

Ci si vede lunedì. “E’ ora di cambiare”!?

Qui Lecco Libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.