Testamento biologico: ecco il parere tecnico del Comune di Lecco

Ricordate la proposta di istituire il registro comunale (telematico e/o cartaceo) delle dichiarazioni anticipate di trattamento (testamento biologico)? 1.119 firme raccolte in un mese e mezzo (lordo), protocollate il 24 maggio 2011 e poi stracciate dal Consiglio comunale.

Oggi, dopo la ricerca del buon vecchio Bruno, pubblichiamo il fantomatico parere tecnico “non favorevole” dietro cui i paladini del rinnovamento si ripararono (salvo lodevoli eccezioni, tra cui l’appena dimessasi Nives Rota).

Indovinate un po’? La maggioranza (e parte della minoranza) del ceto partitico del nostro Comune hanno bocciato la proposta di delibera in virtù di un parere che si conclude con la seguente frase:

“Il voler dar corso comunque ad un simile provvedimento potrebbe far scaturire l’insorgere di precise responsabilità (in capo ai promotori) cui rispondere”. 

Precise responsabilità in capo ai promotori.
Precise responsabilità in capo ai promotori.
Precise responsabilità in capo ai promotori.
Precise responsabilità in capo ai promotori.
Precise responsabilità in capo ai promotori.

Avete letto? Ok. Ora prendete l’immagine allegata. Salvatela sul vostro computer. Aprite un nuovo messaggio di posta elettronica. Inviatela ai vostri contatti.

Qui Lecco Libera

One thought on “Testamento biologico: ecco il parere tecnico del Comune di Lecco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *