Cave a Lecco: la Provincia decide. Tutti in piazza!

Il 3 settembre il Consiglio Provinciale, in netto ritardo rispetto alle scadenze fissate dallo Statuto, sarà chiamato ad esprimersi riguardo la nostra proposta di delibera volta a tutelare il già ampiamente sfruttato monte Magnodeno.

Oltre cinquecento cittadini potranno finalmente ottenere una risposta, positiva o negativa che sia.

In sintesi il contenuto della nostra proposta di delibera:

– Mettere a disposizione della cittadinanza un preciso bilancio dell’attività estrattiva verificatasi a seguito dell’approvazione del vigente piano cave (1998);

– Dar conto degli avvenuti “ripristini” ambientali;

– Pubblicare dati, atti, studi e documenti relativi ai reali fabbisogni estrattivi per l’attività edilizia sul territorio;

– Stralciare dagli ambiti estrattivi le tre cave del Monte Magnodeno: Cornello (rione di Belledo), Vaiolo Bassa, Vaiolo Alta;

L’invito che vi rivolgiamo è quello di partecipare e far partecipare in massa al Consiglio, a partire dalle 18. Appuntamento quindi in piazza della stazione.

QUI l’evento su FaceBook.

 Questo è il link della proposta: http://www.quileccolibera.net/wp-content/uploads/MODULO-CAVE-DEFINITIVO.pdf

Questo è il link dell’Odg del Consiglio: http://www.provincia.lecco.it/wp-content/uploads/2012/08/conv.-03.09.2012.pdf

Qui Lecco Libera

One thought on “Cave a Lecco: la Provincia decide. Tutti in piazza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *