Teleriscaldamento a rifiuti: se la vita del forno di Valmadrera s’allunga (come minimo) al 2032

Mentre i sindaci della provincia di Lecco -soci di Silea Spa- assicurano “riflessioni” sul faraonico progetto, l’inceneritore potrà contare su altri due anni di vita grazie all’aggiornamento dell’Autorizzazione Integrata Ambientale. Un “dettaglio” sfuggito alla stragrande maggioranza degli amministratori locali

Leggi il seguito

Civiltà solare. Alla scoperta della rivoluzione energetica

Il mondo dell’energia sta cambiando: da un sistema energetico interamente basato su fonti fossili si sta imponendo un sistema energetico basato su fonti rinnovabili. Che va scoperto e raccontato. Lo faremo mercoledì 5 aprile con Gianluca Ruggieri, ricercatore dell’Università dell’Insubria e autore del libro “Civiltà solare” (Altreconomia)

Leggi il seguito

‘Ndrangheta al Nord: dibattito a Dolzago con il giornalista Mario Portanova

L’Amministrazione comunale di Dolzago e Qui Lecco Libera hanno organizzato due appuntamenti sulla storica presenza mafiosa nel territorio lecchese. Il primo appuntamento è venerdì 24 marzo con uno dei primi giornalisti che ha raccontato il fenomeno

Leggi il seguito

Lecco ha davvero bisogno di nuovi alberghi?

Per rilanciare il turismo lecchese, si dice, bisogna costruire nuovi alberghi. Una tesi sposata dal sindaco del capoluogo che però è smentita dai numeri: il “tasso di ricettività” sul territorio è sopra la media lombarda. Ecco perché la corsa al metro cubo non è giustificata

Leggi il seguito

Sant’Anna di Stazzema, il libro sulla strage del 1944

Presentazione a Lecco di “Era un giorno qualsiasi” con l’autore e giornalista Lorenzo Guadagnucci. 17 marzo, ore 21, sala conferenze della Banca popolare di Sondrio (via Previati, Lecco)

Leggi il seguito

Bione: quel fango sulla fonte per nascondere le responsabilità

Invece che chiarire i gravi fatti emersi a carico del centro sportivo, i protagonisti del disastro hanno scelto di scartare il merito e gettare fango contro chi s’è azzardato a contribuire a fare chiarezza. Una “fonte” che aveva denunciato per tempo presunte illegittimità alle autorità

Leggi il seguito

Bione: preoccupante e inaccettabile la “caccia al corvo”

Per il Sindaco di Lecco, il problema non sono i gravi fatti relativi al centro sportivo ma semmai la fonte interna che permette di conoscerli. Un clima da caccia alle streghe (o alle “talpe”) contrario al Piano nazionale anticorruzione dell’Anac

Leggi il seguito

Il Bione, l’ATS e la piscina “non balneabile”

A fine gennaio, l’Agenzia di tutela della salute (ATS) della Brianza ha certificato la “non balneabilità” della piscina del centro sportivo a causa di un batterio. In quei giorni, il Bione ha ospitato un meeting di nuoto con 800 atleti. Quando è avvenuto l’intervento “necessario” per “garantire la qualità dell’acqua”?

Leggi il seguito

“Bione”: la delibera “salva” davvero il centro sportivo?

“Epilogo favorevole”, “strada segnata”, “buon senso che ha prevalso”. Le grane del Bione dovrebbero essere un ricordo. Ma le rassicurazioni dell’amministrazione comunale si scontrano con l’atto teoricamente “risolutivo” della stessa Giunta. Mancano ancora i provvedimenti in tema di sicurezza. Senza quelli, nessuna proroga

Leggi il seguito

Bione, le domande rimaste senza risposta

Il 24 gennaio, Comune di Lecco e società avrebbero trovato un accordo per non chiudere il centro sportivo. Mancherebbero però le “formali autorizzazioni” in tema di sicurezza e la legittimità della proroga è dubbia. Ma il contenuto dell’intesa non è stato pubblicato, lasciando inevasi molti interrogativi. Eccoli

Leggi il seguito

Affare Bione, la proroga “imposta” e le richieste del gestore

Il Comune di Lecco era perfettamente a conoscenza delle problematiche che riguardavano il centro sportivo. Il 23 dicembre 2016, infatti, la società che gestisce la struttura aveva scritto all’amministrazione dicendosi pronta a restituire le chiavi. Ad alcune condizioni

Leggi il seguito

Referendum, tutto quello che c’è (ancora) da sapere

Il Comitato lecchese del NO ha organizzato a Lecco un incontro/evento conclusivo che si terrà in sala Ticozzi, nella serata di mercoledì 30 novembre, alle ore 21: un’ultima e importante occasione di informazione e discussione sulle buone e solide ragioni del No

Leggi il seguito

Motivazioni di Metastasi, Brivio sapeva che Rusconi aveva commesso “qualcosa di illecito”

I magistrati (come ampiamente previsto, dato il rinvio degli atti per presunta falsa testimonianza a carico di Brivio) hanno riconosciuto la portata di fatti innegabili

Leggi il seguito