Bione, c’era una volta il “corvo”

La notizia della chiusura delle indagini della Procura di Lecco per ipotizzato abuso d’ufficio in merito alla prima proroga del 30 ottobre 2015 della gestione del centro della “Sport Management” non fa che confermare quanto abbiamo denunciato all’inizio del 2017

Leggi il seguito

Il Bione, l’ATS e la piscina “non balneabile”

A fine gennaio, l’Agenzia di tutela della salute (ATS) della Brianza ha certificato la “non balneabilità” della piscina del centro sportivo a causa di un batterio. In quei giorni, il Bione ha ospitato un meeting di nuoto con 800 atleti. Quando è avvenuto l’intervento “necessario” per “garantire la qualità dell’acqua”?

Leggi il seguito

“Bione”: la delibera “salva” davvero il centro sportivo?

“Epilogo favorevole”, “strada segnata”, “buon senso che ha prevalso”. Le grane del Bione dovrebbero essere un ricordo. Ma le rassicurazioni dell’amministrazione comunale si scontrano con l’atto teoricamente “risolutivo” della stessa Giunta. Mancano ancora i provvedimenti in tema di sicurezza. Senza quelli, nessuna proroga

Leggi il seguito

Bione, le domande rimaste senza risposta

Il 24 gennaio, Comune di Lecco e società avrebbero trovato un accordo per non chiudere il centro sportivo. Mancherebbero però le “formali autorizzazioni” in tema di sicurezza e la legittimità della proroga è dubbia. Ma il contenuto dell’intesa non è stato pubblicato, lasciando inevasi molti interrogativi. Eccoli

Leggi il seguito

Bione: l’epilogo annunciato, tra illegittimità e sicurezza della struttura

Che cosa è successo tra il Comune di Lecco e il gestore del centro sportivo? Si tratta davvero di una banale questione burocratica? I documenti smentiscono la tesi dell’imprevisto ed evidenziano i due grossi problemi troppo a lungo accantonati: la sicurezza della struttura e la legittimità della proroga. Ecco perché

Leggi il seguito