Silea: l’ANAC dichiara nullo l’incarico di Colombo. Confermata la tesi del Coordinamento Rifiuti zero

L’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC) ha inferto un nuovo, durissimo, colpo ai vertici di Silea Spa, la società pubblica che gestisce i rifiuti della provincia di Lecco. Secondo l’autorità guidata da Raffaele Cantone, infatti, il presidente del consiglio di amministrazione Mauro Colombo sarebbe “inconferibile”

Leggi il seguito

Teleriscaldamento a rifiuti: se la vita del forno di Valmadrera s’allunga (come minimo) al 2032

Mentre i sindaci della provincia di Lecco -soci di Silea Spa- assicurano “riflessioni” sul faraonico progetto, l’inceneritore potrà contare su altri due anni di vita grazie all’aggiornamento dell’Autorizzazione Integrata Ambientale. Un “dettaglio” sfuggito alla stragrande maggioranza degli amministratori locali

Leggi il seguito

Teleriscaldamento SILEA, i Consigli comunali rischiano di esprimersi a cose fatte?

Il cammino del teleriscaldamento a rifiuti collegato al forno inceneritore di Valmadrera sta per giungere a un passaggio decisivo

Leggi il seguito

Teleriscaldamento, SILEA smentisce se stessa?

Il Coordinamento lecchese Rifiuti Zero replica all’amministratore unico della società che gestisce il forno inceneritore di Valmadrera

Leggi il seguito

Teleriscaldamento SILEA, replica al consigliere regionale Mauro Piazza

Tra unità di misura e mancanza di trasparenza della società pubblica dei rifiuti. La risposta del Coordinamento lecchese Rifiuti zero

Leggi il seguito

Il respiro corto del teleriscaldamento di Silea

Tra deficit di potenza termica e ricadute delle emissioni inquinanti: ecco perché il forno inceneritore non potrà “coprire” il 100% del fabbisogno

Leggi il seguito

Rifiuti e teleriscaldamento: il ruolo dei Consigli comunali

Il via libera dato a SILEA dai comuni soci al progetto da 54 milioni di euro fu dato in assenza di “dati più precisi”. Il caso di Lecco

Leggi il seguito

Rifiuti e teleriscaldamento, come stanno le cose (parte 1)

Dalla tariffa puntuale alla raccolta differenziata, passando per i 22 milioni di euro che SILEA vuole investire nel teleriscaldamento. Le ragioni del Coordinamento rifiuti zero

Leggi il seguito

Coordinamento Lecchese Rifiuti Zero: incontro con Mirko Tutino

Mercoledì 18 marzo alle ore 20.45 presso l’auditorium del centro culturale “Fatebenefratelli” di Valmadrera si terrà una serata organizzata da L’Altra Via con Mirko Tutino, assessore alle infrastrutture e beni comuni di Reggio Emilia, che porterà la testimonianza pratica di come si possa arrivare a livelli di differenziata così alti da rendere l’inceneritore locale non più necessario.

Leggi il seguito

Nasce il “Coordinamento Lecchese Rifiuti Zero”

Nasce a Lecco il “Coordinamento Lecchese Rifiuti Zero” costituito da un gruppo di cittadini ed associazioni del territorio (Legambiente, Circolo Ambiente Ilaria Alpi, Comitato Prealpino Cittadinanza Attiva, Qui Lecco Libera, L’Altra Via, Gruppo Difesa Natura Suello, Arci Civate).

Leggi il seguito

Ci stiamo bruciando il futuro?

Il 13 novembre prossimo a Lierna sarà ospite Paul Connett (professore emerito di chimica e tossicologia alla St. Lawrence University, nonché attivista ambientale e tra i fondatori del movimento internazionale ZERO-WASTE RIFIUTI-ZERO)

Leggi il seguito