Reset e Beppe Grillo

Il 25 gennaio 2008 in Sala Ticozzi (via Ongania, Lecco) QuiLeccoLibera proietterà RESET, l’ultimo spettacolo di Beppe Grillo.Questo evento non vuole essere una contraddizione riguardo al fatto di esserci appena “staccati” dall’immagine di Grillo, ma mette in evidenza quelle che sono le basi, il passato, della neonata QLL… Il senso della serata è far capire che Beppe Grillo, e i meetup formatisi sulla sua scìa, non sono un punto di arrivo, bensì un punto di partenza.Grillo ha il merito di saper informare le persone su ciò che i mezzi di comunicazione di massa (e chi li gestisce) non dicono o non vogliono dire, dopo di che tocca ad ognuno di noi raccogliere i semi che lui getta ed imparare ad essere più critici rispetto alle informazioni che tv e giornali ci passano, ad essere più curiosi rispetto a ciò che accade nel mondo come nelle nostre realtà locali, ad essere sempre vigili e attenti e ad agire di persona per cercare di cambiare ciò che non va.Detto questo ci auguriamo una consistente partecipazione per trascorrere una bella serata che si strutturerà in tal modo: un’iniziale presentazione di QLL e di seguito la proiezione dello spettacolo.Vi aspettiamo.

Laura Isacco e Qui Lecco Libera

3 pensieri riguardo “Reset e Beppe Grillo

  • 26 Gennaio 2008 in 14:23
    Permalink

    Ciao!
    Devo dire che ieri sera son rimasto molto contento dello spettacolo presentato, mi ha fatto innanzitutto conoscere cose che non sapevo, o che sapevo solo in parte e mi ha permesso di conoscere questo vostro movimento (conosco Duccio, Laura e Sara).
    I vostri obiettivi sono molto buoni e riguardano da vicino la nostra vita…la vità è come uno se la fa..e, sinceramente, se questo è un modo per cambiarla in positivo: con meno sprechi, soprusi e un po’ di risparmio per tutti (nn solo in termini economici, ma anche di salute) perchè nn provarci?!
    Ho conosciuto solo oggi questo sito e le vostre iniziative…mi è dispiaciuto vedere che avete già fatto la Critical Mass alla quale mi sarebbe piaciuto un sacco partecipare..spero ne facciate un’altra a breve che ci sarò portando anche un po’ di persone…
    Volevo sapere pero’ in che modo pensate di portare avanti queste iniziative e come farete a “farvi ascoltare” dalle autorità (alle quali la verità che portate avanti va sempre scomoda…basti vedere i video…)???

    Un saluto a tutti

    Penna

  • 27 Gennaio 2008 in 11:51
    Permalink

    Bella Penna!
    Mi ha fatto piacere vederti.
    Stai tranquillo che la Critical Mass la riorganizzeremo e pure in maniera migliore!
    Si pensava di attendere la primavera o qualche baffo di sole di febbraio.
    Comunque spargeremo la voce!
    Beh il modo migliore per farci conoscere e portare avanti le iniziative è quello dell’impegno e del passa-parola collettivo.
    Prima di tutto ti invito a partecipare attivamente a QLL.
    Non bisogna esser dei mostri di politica o di impegno civico. Basta essere motivati e decisi a cambiare un pò l’aria che tira.
    Il 29 QLL andrà a vedere Umberto Galimberti al Palladium.
    Perchè non trovarci un pò più del solito?!
    Duccio
    (per quanto riguarda i video beh, sono i protagonisti a renderli così esilaranti… però non c’è nulla da ridere! questi ci amministrano cazzo!)

  • 27 Gennaio 2008 in 15:10
    Permalink

    Dai magari martedì vengo anche io al Palladium…
    A presto

    Penna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.