RSU Vismara di Casatenovo, solidarietà ai lavoratori della Riello

LAVORATRICI E LAVORATORI
DITTA VISMARA CASATENOVO

CARISSIMA, CARISSIMO,
SARAI CERTAMENTE A CONOSCENZA DI QUELLO CHE STA SUCCEDENDO A LECCO ALLA RIELLO, MA ANCHE IN ALTRE REALTA’ PRODUTTIVE DELLA PROVINCIA.
ALLA RIELLO E’ IN CORSO L’OCCUPAZIONE DELLO STABILIMENTO PRODUTTIVO DI LECCO, A SEGUITO DELLA DECISIONE AZIENDALE DI CHIUDERE IL REPARTO PRODUTTIVO E LICENZIARE 144 OPERAI.
LA SCELTA DI RIELLO NON E’ DETTATA DA PROBLEMI ECONOMICI O DI MERCATO, MA SEMPLICEMENTE DAL FATTO CHE LA PROPRIETA’ VUOLE GUADAGNARE MOLTO DI PIU’ DI QUELLO CHE GUADAGNA OGGI DECENTRANDO IN POLONIA LA CATENA PRODUTTIVA.
ANCHE GLI IMPIEGATI SOSTENGONO LA LOTTA DEI LORO COLLEGHI MANTENENDO LO STATO DI AGITAZIONE ED ACCETTANDO IN TAL MODO UNA PERDITA ECONOMICA SECCA.
E’ PARTITA IN TUTTE LE AZIENDE DEL TERRITORIO UNA GRANDE MOBILITAZIONE DI SOSTEGNO ALLE LAVORATRICI ED AI LAVORATORI DELLA RIELLO ED ANCHE NOI, GIA’ DALLE SCORSE SETTIMANE, ABBIAMO CONTRIBUITO A NOME DI TUTTI INVIANDO UN PACCO DI NOSTRI PRODOTTI.
OGGI DESIDERIAMO CHIEDERE UN ULTERIORE SOSTEGNO A TUTTI, ANCHE MINIMO, PER CONTRIBUIRE AD UNA BATTAGLIA DI LIBERTA’ E DI TUTELA DEI PROPRI DIRITTI.

GRAZIE PER QUELLO CHE OGNUNO DI VOI FARA’, SARA’ NOSTRA CURA INFORMARVI DI QUANTO AVREMO RACCOLTO.

RSU DITTA VISMARA

CASATENOVO, 26 GIUGNO 2008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.