A Roma contro le “leggi-canaglia”

L'irriducibile

Se aspettassimo Walter (e i leader “democratici”) dovremmo manifestare in difesa della Democrazia solamente in autunno.
In estate è meglio sonnecchiare. Poi, forse, si leverà qualche singulto.
Intanto il Nano lavora. E lavora sodo. Decreti legge, Disegni di legge e via andare.
L’opposizione parlamentare, cioè Antonio Di Pietro, con tutti i suoi limiti, s’è destata leggermente prima di Veltroni.
Insieme a MicroMega, Beppe Grillo e tantissimi altri componenti della società civile, si manifesterà.
A piazza Navona, dalle ore 18.00 dell’8 luglio.
Roma, cortile di Alemanno.

Flores d’Arcais ha formulato un ragionamento a pennello per lanciare la grande manifestazione dell’8 luglio a Roma.
L’inciucio si perpetra anche per omissione, non solo per atti. Permettere, più o meno silenti, che la Costituzione e la Democrazia vengano minate da un impunito miliardario piduista è un peccato mortale. Tanto quanto collaborarci attivamente.

Pur non amando sin al midollo gli organizzatori della manifestazione (Pardi, Di Pietro, d’Arcais, Grillo), ritengo che sia un dovere civico ed un obbligo morale, quello di scender a Roma. Rivendicando una cosa sola: Giustizia.
Non possono esserci quattro individui più uguali degli altri. Non si può cancellare uno strumento investigativo necessario come le intercettazioni. Non è ammissibile che un Premier sfasci ancor di più il sistema giudiziario (bloccando 100.000 processi) per salvare la propria ascesa al Quirinale.

Chiunque di voi, di Lecco, che volesse partecipare alla manifestazione di Roma, ci contatti. Tramite il nostro canale “scrivici”. Potremmo organizzare una spedizione con il treno. Pagando magari di meno. Fatevi vivi!

No all’indifferenza strisciante!

“Aveva la coscienza pulita. Mai usata”
Stanislaw Jerzy Lec

Duccio Facchini

13 pensieri riguardo “A Roma contro le “leggi-canaglia”

  • 3 Luglio 2008 in 15:32
    Permalink

    Il caso infame vuole che quel giorno sia impegnato con l’università, che rabbia!

    Dai, vedete di farvi sentire anche per me, e di continuare in grande quello che abbiamo iniziato in piccolo davanti al Palazzo di Giustizia della nostra città!!!

    Contro la vergogna di un premier mafioso…

  • 4 Luglio 2008 in 00:03
    Permalink

    Ciao Duccio! Io e Mitch abbiamo prenotato gia il pullman che parte da Milano! Quelli gratuiti organizzati da Idv
    Pensiamo di partire da Lecco per essere a Milano per le 9.00! Orario del Ritrovo!
    Se vi interessa ,sia sul mio blog che su il sito di Idv Lombardia c’è il numero di telef. per prenotare! Facci( che brutta parola) sapere così ci ritroviamo tutti assieme! ! A presto!

  • 4 Luglio 2008 in 09:46
    Permalink

    Ciao a tutti.
    Io scenderò il 7 in auto per motivi logistici. Ci vediamo comunque l’8 in Piazza Navona.
    Ah, mi raccomando. Fate tanti cartelli e striscioni.

    Duccio.

  • 4 Luglio 2008 in 12:30
    Permalink

    … e poi: le avete viste le ultime dichiarazioni del Berluscone??? Quello ci prende tutti per il didietro.

  • 4 Luglio 2008 in 14:24
    Permalink

    putrtroppo il conteggio dei miei giorni di ferie non mi permette di essere presente a Roma.
    Tuttavia mi piacerebbe che,chi come me, sia logisticamente impossibilitato si faccia comunque sentire a Lecco lo stesso giorno, alla stessa ora che ne dite??
    qualcuno ci sarebbe?

  • 5 Luglio 2008 in 13:44
    Permalink

    io verrei. qualcuno che parte da lecco?

  • 6 Luglio 2008 in 10:55
    Permalink

    dovrebbe esserci un ritrovo alle 9:00 a Milano Centrale e poi da lì si partirà alla volta di Roma. Per chi parte da Lecco il treno più comodo è il diretto delle 07:46…ci vediamo là!

  • 6 Luglio 2008 in 11:16
    Permalink

    Quindi ci troviamo in stazione a Lecco?

  • 6 Luglio 2008 in 13:04
    Permalink

    Ma nessuno raccoglie la proposta di Bigio (Mauro)?

    Io ci sarei a Lecco, a Roma non posso permettermelo per questioni di tempo.

  • 7 Luglio 2008 in 14:50
    Permalink

    Scrivo a titolo personale ma ho messo il link giusto per fare un pò di sana pubblicità :D (spero non dia fastidio)
    Ad ogni modo, vi dico perchè secondo me il PD non si è voluto mettere in questa manifestazione. Purtroppo, e paradossalmente, il Partito Democratico ultimamente è sia poco partito che poco democratico. Dato che non si è riusciti a fare il botto elettorale(beninteso, non a vincere le elezioni ma prendere sul 37-38%) la leadership del Uolter ha avuto qualche problema causa poltronismi e correntizzazioni, il che ci porta ad essere un pò confusi e ci impedisce di esprimere una linea nazionale chiara e netta.
    Inoltre, si pensava che Di Pietro sarebbe stato ai giochi, facendo forza sull’alleanza politica, cosa che non ha fatto, cominciando invece ad attaccare per cementificare i consensi che aveva e provare a rubare l’elettorato al PD( e poi dicono che D’Alema è cattivo! :P ). E, infine, oltre ai problemi interni e l’attacco dalle retrovie, ovviamente non ci vengono risparmiate le accuse da destra, il che un pò, onestamente, mi rinfranca, nel senso che almeno so di essere di sinistra(o almeno di non essere di destra).
    Detto questo, non partecipare a questo evento serve per evitare sfaldamenti interni e attacchi mediatici, farci forza e prepararci per la riscossa dell’autunno.
    So che sembra temporeggiare e sono conscio del fatto che a molti cittadini,e soprattutto alla base del partito, questo atteggiamento comincia a dare infastidio (sono fra questi) ma la politica oltre ad essere una cosa meravigliosa è anche una grossa rottura di coglioni.
    “Che Fare ?” Speriamo e Lavoriamo per tempi migliori ! – p.s. Scusate ma soffro di incontinenza verbale –

  • 7 Luglio 2008 in 16:56
    Permalink

    per organizzare una manifestazione a lecco, in concomitanza con quella a roma, bisognava muoversi per tempo (volantinaggio, richiesta di autorizzazione, etc… ). nonostante credo sia una ottima idea, la vedo un pò dura da realizzare x i motivi sopra citati.
    siamo stati poco pronti a prender in parola l’idea di bigio.
    possiamo comunque muoverci ora per farla questo fine settimana.. non so, mettendoci d’accordo.
    ci conosciamo, possiamo discuterne a riguardo in separata sede.

  • 7 Luglio 2008 in 17:09
    Permalink

    comq. domani a MILANO, ore 18, zona san babila, ci sarà una manifestazione contro le leggi vergogna.

  • 8 Luglio 2008 in 23:40
    Permalink

    Va beh quando vuoi ne parliamo.

    Sì, ok, ma io sono stato a BERGAMO non MILANO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.