Alza la testa !

Alzare la testa per combattere l’indifferenza palese.
Questa la chiave di lettura per comprendere al meglio il lavoro di Piero Ricca, Franz Baraggino, Elia Mariano e Diego Fabricio: “Alza la testa!”.
Un frammento d’Italia realizzato da cittadini liberi. Il loro difetto? L’indisposizione all’abuso; l’insofferenza dinanzi al potere tritatutto; la resistenza armata della parola e della riflessione di fronte al reiterato oltraggio al benché minimo principio di Legalità ed Etica di questo paese.

Ecco i presupposti da cui ha preso forma “Alza la testa!”. Un libro ed un dvd che rappresentano al meglio l’Italietta contemporanea. Fatta di tanti piccoli ducetti al servizio del padrone. Di una classe politica (una parte molto consistente) appiattita ai peggiori assiomi dell’affarismo e della logica da gruppo di potere interessato al proprio lotto ed una sfera economica invadente e determinante. Di un certo tipo di giornalismo ingiustificatamente assente e servo. Un Paese violentato, volgare, alienante.
Una fotografia dello stato di calamità che minaccia costantemente la Democrazia: l’appropriazione indebita dei voti mediante rincoglionimento mediatico.
L’ignoranza come pane quotidiano, il coraggio intellettuale della verità come morbo da cui rifuggire.
Il servilismo, la pochezza e la disonestà gli ingredienti cui si inciampa di fronte più spesso.

Una bella testimonianza di libertà per un’attività unica, a suo modo rivoluzionaria, in Italia.

Qui Lecco Libera ha deciso di invitare gli autori per presentare e contestualizzare il piccolo cofanetto (libro e dvd) edito da ChiareLettere.
Venerdì 27 febbraio ore 21.00 presso la Sala Conferenze della Banca Popolare di Sondrio (via Amendola, angolo con via Previati).

Scarica e diffondi il volantino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.