Invisibili

Invisibili
Invisibili
SCARICA E DIFFONDI IL VOLANTINO

Per contrastare l’immigrazione clandestina non bisogna essere buonisti ma cattivi, determinati, per affermare il rigore della legge
Roberto Maroni, Ministro degli Interni

Ho già ribadito che io non ho nemmeno un metro di abitazione da dare a queste persone che hanno infranto tutte le leggi, cercando di occupare abusivamente e di creare uno Stato nel mio Comune
Giancarlo Gentilini, prosindaco di Treviso

Non posso accettare che quando circoliamo nelle nostre città ci sembra di essere, e mi e’ capitato nel centro di Milano, in una città africana e non in una città europea per il numero di stranieri che ci sono
Silvio Berlusconi, Presidente del Consiglio

Per svuotare la Democrazia
basta rovesciare la realtà.

INVISIBILI

domande, sogni, speranze, dolori e gioie dei migranti.

“Un monologo di Amed Ba.
Uno spettacolo che nasce da un fatto.
Un fatto di cronaca.
Nera.
Un fatto rimasto invisibile, non per questo meno reale”

il teatro civile di e con


AMED BA

musicista, attore, mediatore culturale, accoltellato il 31 maggio mentre aspettava il tram a Milano presso viale Certosa

INGRESSO LIBERO

Lunedì 23 novembre, ore 21, presso l’Officina della Musica
via Plava 5 Pescarenico (LECCO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.