“Intervento devastante”

Da Ansa.it, 10 febbraio:

“Ancora una volta assistiamo a un intervento devastante della magistratura che questa volta va a colpire quella che probabilmente è una delle più efficienti strutture dello Stato italiano. Se dovessi intonare la solita giaculatoria di maniera dovrei dire: ‘lasciamo che la magistratura faccia il suo corso’, ‘abbiamo fiducia nella magistratura’ e ‘ci auguriamo che Bertolaso possa dimostrare la sua innocenza’. Si dice proprio così, non rendendosi conto che in questo modo viene ribaltato l’onere della prova, in contrasto con l’articolo 27 della Costituzione. Io mi sento di dire altre cose. Primo, che sono incredulo, stante le persone coinvolte. Secondo, nel caso in cui si risolva tutto in un nulla di fatto, come spesso accade, auspico che i responsabili di questa azione così devastante per le istituzioni vengano chiamati a rispondere dei loro errori”.

Roberto Castelli

3 pensieri riguardo ““Intervento devastante”

  • 25 Febbraio 2010 in 12:05
    Permalink

    Ho visto il servizio su Visto di questa settimana rigurdo Castelli ! (si, lo ammetto, l’ho spiato sulla metro alla mia vicina)

    La domanda è stata: “Ma adesso fa il tronista ?”

  • 25 Febbraio 2010 in 12:06
    Permalink

    Azzo … mi dicono fosse “Chi” e non “Visto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.