La nuova Giunta

Stamane è stata presentata la nuova Giunta Comunale di Lecco. Il Governo cittadino vedrà al lavoro otto assessori. Bilancio per genere: due donne e sei uomini.

Torna a grande richiesta l’ex assessore provinciale Armando Volontè, scelta che ha generato qualche disappunto tra le fila del Partito Democratico, con la delega pesantissima delle Attività Produttive e dell’Expo 2015. Il Bilancio, come vedete cliccando l’immagine, toccherà a Mario Moschetti, ex Segretario generale del Comune di Lecco per dieci anni. Uomo esperto, forse il più affidabile della squadra, con il difetto d’esser “comunista” – come lui stesso ha riconosciuto durante la conferenza stampa. Da avversari alle elezioni provinciali scorse – con annessi scambi di opinioni non troppo pacati – a “compagni” di lavoro: Brivio e Moschetti hanno davanti un percorso ripidissimo. A Ivano Donato dell’Italia dei Valori l’assessorato più caro a Comunione e Liberazione: le politiche sociali. Martino Mazzoleni, area cattolica del Pd, è stato scelto per l’Urbanistica, altro assessorato cruciale.

Lunedì 19 alle 21 è fissato il primo Consiglio Comunale.

Qui Lecco Libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.