Prima del Nord un ripasso

Oggi [giovedì 4 ottobre] abbiamo democraticamente contestato l’ex ministro Roberto Maroni. Degno rappresentante dell’infame ventennio della Seconda Repubblica, ora alla ricerca di una rinnovata, quanto poco credibile, verginità politica.

All’inaugurazione della nuova sede lecchese della Lega Nord (Corso Martiri 12) ci siamo permessi di ricordare ai sempre fedeli militanti le “mirabili” gesta della Lega Nord durante il ventennio berlusconiano, pacificamente abbiamo distribuito un volantino qui allegato (PRIMA UN RIPASSO) e esibito uno striscione “Maroni furbastro, complice del disastro”.


Qui Lecco Libera

2 pensieri riguardo “Prima del Nord un ripasso

  • Pingback: Prima del Nord un ripasso | Lecco - Cerca News

  • 11 Ottobre 2012 in 11:32
    Permalink

    E’ forse il caso di ricordare agli amici padani che ANCHE in Lombardia la MAFIA ESISTE e vende i propri voti?

    Hanno da poco sciolto e commissariato il Consiglio Comunale di REGGIO CALABRIA, per contiguità ed infiltrazioni mafiose… Non è forse il caso di sciogliere e commissariare anche il Consiglio Regionale della LOMBARDIA, per i medesimi motivi?

    Amici padani, a voi la scelta: continuare ad essere fiancheggiatori e sostenitori di un governo regionale pluriindagato e colluso con la mafia, rendendovi loro COMPLICI, oppure avere un sussulto di dignità e far cadere la giunta lombarda più indagata della storia.

    A voi la scelta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.